Luci della rivolta | Autunno Americano #016

La notizia che Edmond Carter jr aveva deciso di andarsene da questo mondo di sua iniziativa si rovesciò sulla nostra anonima cittadina come l’uragano Katrina. Arrivò all’improvviso, la mattina di un giorno come gli altri, mischiata ad altre notizie che riguardavano la lotta alla criminalità locale, l’andamento della Borsa, la guerra in Siria, i dieci […]

Autunno Americano #15

Di tutte le cose a cui ero abituata, quella che mi manca di più è il parrucchiere. Smoothie era l’hairstylist più in di Manhattan, ci andavano tutte, ma proprio tutte, da Madonna a Hillary Clinton. Ci andavo regolarmente anche io una volta alla settimana, avevo il mio posto fisso, una poltrona Frau originale accanto alla […]

Autunno Americano #14

  Aspetto con ansia il mercoledì. E’ il mio giorno dell’acqua, il giorno della piscina. Preparo la mia sacca la sera prima come se fosse la cartella di scuola, controllo con attenzione che ci sia tutto, dal costume alla crema idratante. Non voglio dimenticarmi niente. Quando arrivo al centro sportivo sono felice come una bambina. […]

Autunno Americano #7

Il mio lavoro è friggere le ali di pollo nella più importante catena di supermercati dell’Ovest. Dalle sette di mattina alle cinque del pomeriggio, sette giorni su sette. Il cambio me lo dà un ragazzo portoricano di vent’anni che deve pagarsi l’università. Lui lavora fino a mezzanotte. Sono molto brava a friggere le ali di […]