L’importanza del contesto. Un racconto ironico di Kir.

Sabato 8 aprile abbiamo ospitato il primo dei workshops programmati per i nostri Incontri in Atelier: Barbara Fiorio ed il suo laboratorio di scrittura ironica, Come lanciare meringhe a un castello. Come sempre accade con Barbara, abbiamo lavorato molto ma ci siamo anche divertiti tantissimo. Pubblico qui un racconto ironico scritto da uno dei partecipanti,…

Continua a leggere

Connessioni virtuali e connessioni reali: le (meravigliose) sorprese che possono riservare i social networks.

In questa fotografia ci sono due persone: siamo io ed Alessandra M.. Siamo entrambe ad un evento del Fuorisalone (l’inaugurazione dello spazio D’Elite Atelier, in via Manzoni), ci siamo appena conosciute e stiamo facendo due chiacchiere sorseggiando un bicchiere di vino. Fino a qui non ci sarebbe nulla di nuovo e straordinario. Se non fosse…

Continua a leggere

☆Special Guest☆ Floriana Mantovani: Prendere la mira.

Io e la scrittura abbiamo un rapporto molto difficile, la amo da impazzire se devo leggere e la odio da morire se devo scrivere un testo. Ogni volta che mi viene chiesto di scrive qualcosa debbo abbattere un muro, e non sempre ci riesco. Di conseguenza non ho mai partecipato a nessun tipo di corso…

Continua a leggere

Incontri in atelier 2017: programma, calendario e costi.

Incontri in atelier 2017: ecco il calendario con date, argomenti e costi dei nostri appuntamenti. Il programma dettagliato delle giornate di lavoro verrà illustrato nelle singole pagine evento che creeremo e che potrete seguire sul nostro account ufficiale Facebook. Nel frattempo, vi anticipiamo le biografie delle quattro lecturers dei workshops in modo che possiate iniziare…

Continua a leggere

Gino Cosentino, il mio maestro.

A chi mi chiede o ha chiesto come mai io, architetto, ho iniziato ad occuparmi di moda ho sempre risposto che uno degli artefici della mia metamorfosi professionale è stato sicuramente lo scultore Gino Cosentino (1916-2005). E’ stato lui, infatti, ad insegnarmi, tra le tante cose, anche l’arte dell’oreficeria. Ed è grazie ai miei “gioielli”…

Continua a leggere

Le Troisième Songe: Incontri in atelier.

Il legame tra moda e scrittura è un sottile fil rouge che caratterizza il lavoro stilistico e la produzione  Le Troisième Songe. La storia di una bambina che come per svista diventa stilista diventa infatti un tessuto da indossare: nella collezione “textus” per donna e bambini di Le Troisième Songe il racconto scritto si trasferisce…

Continua a leggere