Conchiglie (con l’anima) da indossare.

“Ho una vasta collezione di conchiglie che tengo sparse per le spiagge di tutto il mondo. Forse ne avete vista qualcuna.” Steven Wright “L’acqua in tutte le sue forme – in quanto mare, lago, fiume, fonte ecc. – è una delle tipizzazioni più ricorrenti dell’inconscio, così come essa è anche la femminilità lunare che è l’aspetto più intimamente connesso…

Continua a leggere

L’importanza del contesto. Un racconto ironico di Kir.

Sabato 8 aprile abbiamo ospitato il primo dei workshops programmati per i nostri Incontri in Atelier: Barbara Fiorio ed il suo laboratorio di scrittura ironica, Come lanciare meringhe a un castello. Come sempre accade con Barbara, abbiamo lavorato molto ma ci siamo anche divertiti tantissimo. Pubblico qui un racconto ironico scritto da uno dei partecipanti,…

Continua a leggere

☆Special Guest☆ Floriana Mantovani: Prendere la mira.

Io e la scrittura abbiamo un rapporto molto difficile, la amo da impazzire se devo leggere e la odio da morire se devo scrivere un testo. Ogni volta che mi viene chiesto di scrive qualcosa debbo abbattere un muro, e non sempre ci riesco. Di conseguenza non ho mai partecipato a nessun tipo di corso…

Continua a leggere

Gino Cosentino, il mio maestro.

A chi mi chiede o ha chiesto come mai io, architetto, ho iniziato ad occuparmi di moda ho sempre risposto che uno degli artefici della mia metamorfosi professionale è stato sicuramente lo scultore Gino Cosentino (1916-2005). E’ stato lui, infatti, ad insegnarmi, tra le tante cose, anche l’arte dell’oreficeria. Ed è grazie ai miei “gioielli”…

Continua a leggere

Le Troisième Songe: Incontri in atelier.

Il legame tra moda e scrittura è un sottile fil rouge che caratterizza il lavoro stilistico e la produzione  Le Troisième Songe. La storia di una bambina che come per svista diventa stilista diventa infatti un tessuto da indossare: nella collezione “textus” per donna e bambini di Le Troisième Songe il racconto scritto si trasferisce…

Continua a leggere

Tra moda e libri: Patrizia Finucci Gallo.

Ho impiegato un bel po’ di anni a capirlo, ma poi mi sono dovuta arrendere ad una sana evidenza: nella vita bisogna scegliere di circondarsi solo di persone che trasmettano energie positive. Una di queste è sicuramente Patrizia Finucci Gallo, che è arrivata in atelier da me con una carica di simpatia, idee ed entusiasmo…

Continua a leggere

La storia della moda (in carta) di Isabelle de Borchgrave.

Isabelle de Borchgrave è una bella signora belga di nobili natali, con due grandi occhi azzurri ed una voce profonda ed un po’ roca, decisamente charmant. Disegna da quando è nata, a diciassette anni inizia a creare abiti che dipinge con le sue mani per amiche e conoscenti. Il suo atelier a Bruxelles (Atelier Isabelle…

Continua a leggere

Scrittura, creatività e dintorni: una intervista a Barbara Fiorio, scrittrice.

In occasione del suo laboratorio di scrittura ironica che si terrà nel nostro atelier sabato 1 ottobre 2016 (per maggiori informazioni e dettagli potete andare alla pagina evento), abbiamo rivolto alla scrittrice Barbara Fiorio alcune domande su scrittura, creatività e dintorni. Ecco le sue bellissime risposte.   Che lavoro fai? Adesso scrivo romanzi, tengo laboratori…

Continua a leggere

{About Kids} Se faccio, capisco. Bruno Munari

  Se ascolto dimentico                         se vedo ricordo se faccio capisco. Bruno Munari Quando si parla di bambini, il primo nome che mi viene in mente è quello di Bruno Munari. Artista, grafico, designer, scrittore che ha dato un contributo fondamentale alla storia del design, Munari è conosciuto in tutto il mondo anche per la…

Continua a leggere

Creatività al femminile #002_Donatella Stoppini: cucinare con gli occhi, cucinare col cuore.

Donatella Stoppini è una donna che nel suo lavoro e nei suoi progetti ci mette il cuore e quando te ne parla senti tutta l’energia e la passione di una persona che ama profondamente la sua professione e crede in ciò che fa. Titolare, insieme al marito Giovanni, del ristorante La Clotze a Planpincieux (Courmayeur),…

Continua a leggere