Cucina: Risotto con fragole e fiori di rosmarino, una ricetta di Patrizia Cantù.

Risotto con fragole e fiori di rosmarino

 

Un piatto perfetto per dare il benvenuto alla Primavera e da cucinare a Pasqua: delicato, con i colori dei frutti e dei fiori che annunciano la rinascita della Natura dopo i rigori invernali. Assolutamente chic l’abbinamento cromatico: il rosso delle fragole ed il mauve dei fiori del rosmarino.

E a proposito dei benefici del rosmarino in generale leggete qui.

 

Ingredienti : 320 gr di riso carnaroli, 1 cipolla, 1 stracchino, 8/10 fragole buone e rosse, olio, brodo vegetale, pepe, sale, fiorellini di rosmarino.

 

Tritare finemente una cipolla e rosolarla appena in olio. Versare il riso e tostarlo qualche minuto, poi cominciare a cuocerlo aggiungendo un mestolo di brodo vegetale non appena il riso lo assorbe. Portare a cottura, nel frattempo lavare le fragole e farle a dadini piccoli. Quando il riso è pronto, spegnere e aggiungere un cucchiaio di stracchino per ogni commensale, quindi 4 cucchiai (è la mia mantecatura al posto del burro); subito dopo le fragole, girare delicatamente, impiattare e servire con qualche fiorellino di rosmarino.

Ps: i fiori di rosmarino sono commestibili e conferiscono un profumo particolare ma molto delicato a questo risotto.

 

©Patrizia Cantù

Per seguire Patrizia Cantù clicca qui.

Annunci